Vini da bere - I Bianchi

di Agnes Futa
Venerdì 18 novembre 2016

Ci sono dei vini bianchi capaci di sfidare i decenni grazie al patrimonio genetico di cui sono dotate le uve che li compongono e ai suoli dove esse dimorano. Spesso e volentieri superano alcuni rossi nella corsa del tempo, facendoci riflettere sulla natura della loro tenuta che suscita una continua curiosità e ammirazione.

Capichera Vendemmia Tardiva 2004

Sono quattro le tipologie di Vermentino prodotte dalla famiglia Ragnedda in gallurese. La versione tardiva chiude il cerchio mostrandoci la sua capacità evolutiva impareggiabile, coadiuvata da una ricchezza estrattiva netta e decisa. Continuano a stupirmi le note di frutti tropicali e spezie fini legate dalle origini a questo vino.

Guccione Lolik 2008

Prodotto dalla selezione massale di uve Trebbiano nella parte occidentale della Sicilia. Lolik è una mosca bianca da cercare con la lanterna nelle caves di sommelier avveduti. Una produzione esigua di 2.100 bottiglie senza filtrazioni e, con un enorme impegno a monte tra uomo e natura. Sale e vento!

André Beaufort Champagne Grand Cru Ambonnay 1990 *

Dégorgment à la volée 04/2015

Uno puntuale e fedele. La puntualità si trascina un pezzo di annata “da novanta” (e non è una coincidenza), la fedeltà china il capo al protocollo Jacques Beaufort e alla carica batterica di cui viene investito all’origine. Genius loci Ambonnay appunto.

André Beaufort Champagne Grand Cru Ambonnay 1985 *

Dégorgment à la volée 04-2015

Più si va indietro e più se ne accorge della straordinaria tenuta nel tempo e la forza evocativa degli Champagne elaborati dalla Maison A.B. Trent’anni sui lieviti ne sono la dimostrazione di come si può migliorare senza indugio. Di soccorso negli scenari durante le crisi esistenziali.

Domaine Alice Beaufort Vin Effervescent 2013

In questa casa i vini nascono secondo più ancestrali dettami dell’ecosistema circostante. Anche le persone che li creano rispecchiano tale ambiente adattandone un modus operandi unificante. Qui abbiamo un Riesling, secco e verace, uno di Prusly sur Ource in quel di Borgogna.

 

 

* questi vini sono disponibili su agnesfutawinestore.com.